I bambini, sotto la guida di insegnanti madrelingua e tutors, svolgono una serie di attività con lo scopo di stimolare la partecipazione e l’ interesse nella lingua e migliorare la comprensione orale e le competenze comunicative, attraverso un percorso ludico e didattico. I partecipanti avranno la possibilità di vivere un’esperienza ‘Full-Immersion’ di 5 giorni.

Gli insegnanti si rivolgeranno ai bambini in lingua Inglese sia nelle attività di laboratorio, che quelle strutturate in classe, che quelle ludiche. E’ evidente che, anche in considerazione dell’età dei bambini della scuola Primaria, gli insegnanti potranno ricorrere all’Italiano per aiutare la comunicazione ed evitare un sentimento di frustrazione. Con i ragazzi delle scuole Medie, che hanno maggiori strumenti e conoscenze, gli insegnanti insisteranno nell’uso esclusivo della lingua Inglese come “lingua veicolare”.

Gli iscritti ai Summer Camps saranno divisi in gruppi classe di circa 15 unità, in base alle conoscenze, per i ragazzi della scuola Elementare i gruppi saranno divisi in base ai cicli. Qualora le iscrizioni non fossero sufficienti a formare gruppi distinti per conoscenze, allora si lavorerà su un gruppo misto a cui saranno assegnate attività diverse.

I Summer Camps sono organizzati nella propria città, utilizzando gli spazi messi a disposizione dai comuni: scuole, parchi, giardini. Le attività di laboratorio si tengono ovviamente in spazi coperti, mentre gli spazi esterni sono riservati a giochi come caccia al tesoro, gare e tanti altri giochi sotto la guida degli insegnanti. Ci sarà del tempo anche per del gioco libero! In prossimità di luoghi particolarmente interessanti dal punto di vista naturale, si organizzeranno escursioni di una giornata con picnic e giochi d'acqua!

I Summer Camps iniziano a chiusura della scuola e sono solitamente organizzati nel periodo tra Giugno e Settembre. Tutti i Summer Camp hanno una durata di 5 giorni da Lunedì a Venerdì, è possibile iscriversi a più settimane se lo si desidera. Le attività proposte alle famiglie, in collaborazione con le Istituzioni (Scuola e Comune), rappresentano una valida alternativa agli oratori feriali per tutti quei genitori che sono ancora impegnati con il proprio lavoro.

  1. Water
  2. Towel
  3. Pencilcase
  4. Schoolbag
  5. Snacks
  6. Mosquito cream
  7. Cap